Читательный билет – tessera della biblioteca

Parola del giorno : tessera della biblioteca – читательный билет

Sabato mattina, ore 8:15 suona la sveglia!Come al solito Fra la spegne e continua a dormire, invani tutti i tentativi della sottoscritta di svegliarla!Io, Anna e Mari prese da un attivismo inspiegabile per le 9:00 siamo già pronte. Francis finalmente va in doccia e per le 9 e 30 riusciamo ad uscire di casa, destinazione il parco di Ismailovskaja, in completa periferia di Mosca. Dopo un lungo viaggio in metro cercando di trascinare Fra che se non beve il caffè per colazione ha la lentezza di un bradipo, arriviamo al parco! Senza badare troppo, o per lo meno cercando di nn pensare allo strato di neve che ricompre il bosco, scendiamo allegre e ci ritroviamo circondate dal vuoto totale… Ci inoltriamo nel bosco e ci osserviamo attorno per cogliere anche la cosa più insignificante della fauna russa. Percorso un breve tratto un lupo/cane (ancora nn ben identificato)  corre verso di noi e per poco scampiamo dal rischio di essere sbranate !!! Facciamo il punto della situazione: può essere che siano da queste parti dei mercatini??Consultiamo la cartina ed ecco che si scopre che dovevamo scendere alla fermata prima! Nel  pomeriggio per disgrazia ci capita di passare davanti alla biblioteca  Pushkin e si decide di entrare!Non bastava aver rischiato la vita nel parco, volevamo di più: la disperazione totale. Entriamo in biblioteca, pare vuota, strano che ancora nn ci abbiano assaliti dicendoci che nn si può entrare!Entrando nella prima stanza c viene spiegato in due parole che нужно записаться (bisogna iscriversi).Cambiamo stanza per l’iscrizione,per la quale bisogna mostrare il passaporto, lasciare l’indirizzo dell’alloggio, della stanza e, perchè no, anche la misura delle scarpe!Il tutto ci richiede un’ ora di tempo..Non possiamo prendere in prestito libri ovviamente!Solo guardare,sempre che ci siano, perchè molto spesso sono semplicemente file chilometriche di cassettini minuscoli e nn si vede l’ombra di un libro, e t viene giustamente da chiederti…ma allora che caxxo la faccio a fare la tessera!Ma dai alla fine ce l’abbiamo fatta raga!!Andiamo, si entra in biblioteca! Apriamo la prima porta davanti a noi, chissà, sarà li che dobbiamo andare??Giusto il tempo di pensarci un pò su e subito una signora dall’aria gentile ci apre la porta e c chiede Девушки, что вы хотите? Cosa volete? E ci sbatte la porta in faccia!!!
Consiglio del giorno: dite NO ai paesi che nn aderiscono a Schengen 🙂
Lena
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: